Feder Cammini
Feder Cammini
Banner Content

PromoTurismo FVG ha riconosciuto il Cammino Via Flavia inserendolo nell’elenco dei cammini regionali. Circa 7000 viandanti lo hanno già percorso


C’è soddisfazione nelle file degli organizzatori del Cammino Via Flavia dopo il riconoscimento ufficiale da parte di PromoTurismo FVG e di conseguenza dalla Regione Friuli Venezia Giulia. Infatti PromoTurismo FVG è l’ente regionale che si occupa della strategia, della gestione operativa e della promozione turistica del Friuli Venezia Giulia. Un riconoscimento ambito che inserisce il Cammino Via Flavia non solo nell’elenco dei cammini regionali ufficiali ma anche nell’Atlante dei Cammini italiani.

Un risultato notevole quello raggiunto dall’Associazione Amici di Muggia Vacchia Aps che ha seguito l’iter burocratico ma soprattutto da chi ha ideato l’itinerario e dai tanti volontari che hanno contribuito a sviluppare il progetto e la manutenzione del cammino.

Un cammino quello di Via Flavia iniziato nel luglio del 2016 come racconta Renato Cavaliere – “quando da una mia idea, ci siamo ritrovati in un manipolo di amanti della natura, del camminare lento, innamorati della nostra terra e con desiderio altruistico, per constatare la fattibilità del progetto, a Chiampore con l’idea di tracciare e verificare di persona. Da allora a ieri sono passati circa 6 anni e mezzo.” In questo lasso temporale il Cammino Via Flavia ha visto incrementare anno dopo le presenze “possiamo stimare – continua Cavaliere – la presenza di 6000/7000 viandanti che hanno calcato i sentieri carsici, lagunari a tratti strade cittadine, vedendo castelli, visitando santuari, riserve naturali e faunistiche, scavi archeologici e trincee della Grande Guerra, distinguendo un Cammino da un trekking. Questo ha contribuito nel suo ‘piccolo’ a portare da tutta Italia e non solo, con la presenza dei camminatori, quella dose di micro economia ecosostenibile.

Dopo l’attesa buona notizia arrivata due giorni fa, gli organizzatori stanno già pianificando conferenze sul tema mentre via social lanciano i ringraziamenti all’associazione Amici di Muggia Vacchia, Vivi Querio, Mirella Arbulla, Nicola Delconte, Christian Romanini, Alberto Bergamin, Alessia Del Bianco, Ediciclo Editore “scusandoci se abbiamo dimenticato qualcuno”.  

Cammino Via Flavia, 116 km in 5 tappe

Un cammino che parte da Muggia attraversa il Carso, costeggia il Golfo di Trieste, tocca importanti ambienti naturali e riserve protette, passa per la laguna di Grado, sfiora antiche basiliche castelli per giungere ad Aquileia. Un percorso di 116 km, un pellegrinaggio spirituale certificato da una propria credenziale. 

@Cammino Via Flavia
Banner Content
Tags:
Direttore responsabile

Related Article

No Related Article

0 Comments

Leave a Comment

tre + 1 =

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER