Cammino Raduno
Cammino Raduno

Un pellegrino francese stava percorrendo la Via Francigena. Nei pressi di Pontenure, si è procurato un infortunio ad una caviglia. Salvato dai soccorsi


Era in cammino sulla Via Francigena nei pressi di Pontenure (Pc) quando, forse a causa di un errato appoggio del piede e del terreno dissestato, si è procurato una slogatura ad una caviglia che gli ha impedito di terminare la tappa. Protagonista della disavventura è un pellegrino francese che ha prontamente avvisato le forze dell’ordine e fornito la sua posizione tramite lo smartphone. Il fatto è accaduto ieri alle 18 e sul posto sono accorsi i carabinieri del comando di San Giorgio Piacentino. I militari hanno subito chiesto l’intervento del 118 visto che il trauma si è da subito manifestato come piuttosto serio, tanto da impedire al pellegrino di camminare.

I sanitari hanno raggiunto poco dopo l’antico cammino di Sigerico per prestare le prime cure al ferito per poi trasferirlo all’ospedale di Piacenza. Durante i cammini e le escursioni, soprattutto quando sono effettuati in solitaria, è di primaria importanza avere sempre il proprio smartphone acceso e con la batteria carica, proprio per consentire la geolocalizzazione in casi di infortunio, aggressioni o altre disavventure oltre che per le utili funzioni e app per i camminatori ed escursionisti

Tags:

Related Article