Feder Cammini
Feder Cammini
Banner Content

Approvato con 128 voti favorevoli il disegno di legge per la promozione e la valorizzazione dei cammini d’Italia


È stato approvato oggi 27 marzo dal Senato con 128 voti favorevoli, zero contrari e zero astenuti, il disegno di legge per la promozione e la valorizzazione dei cammini d’Italia. Il provvedimento di iniziativa parlamentare che ha raccolto un consenso bipartisan ora passa alla Camera dei deputati. Il ddl prevede l’istituzione di una cabina di regia nazionale per lo sviluppo e la promozione dei cammini d’Italia e la creazione di una banca dati degli itinerari che avranno la qualifica di “Cammini d’Italia”. Previsto anche un Programma nazionale per lo sviluppo e la promozione dei cammini e una campagna promozionale con un fondo di 1 milione di euro all’anno. Il senatore Roberto Marti, presidente della commissione Cultura di Palazzo Madama e primo firmatario del disegno di legge commenta: “I cammini rappresentano una vera e propria rete culturale tangibile da vivere in tutte le espressioni e specificità. Per noi è importante assicurare la fruizione in sicurezza di questi itinerari e incentivare il turismo in aree a volte poco conosciute ma ricche di bellezza”. Per il Ministro del Turismo Daniela Santanchè: «l’approvazione in Senato del DDL Cammini segna un ulteriore passo in avanti per il comparto turistico per avere finalmente una disciplina per la promozione e la valorizzazione dei “Cammini d’Italia”, ulteriore elemento distintivo della nostra Nazione. La conferma della centralità del comparto per il Parlamento ed il Governo».  

Banner Content
Tags:
Direttore responsabile

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

tre × tre =

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER