Cammino Raduno
Cammino Raduno
Dopo l’estate ecco il programma autunnale di Coop Outdoor – I Love Francigena. Si cammina a ottobre in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Liguria

Sono sette le camminate proposte da Coop per quest’autunno e inserite sotto il brand “I Love Francigena”, che sviluppa una serie di eventi annuali mirati ad accrescere il valore della Via Francigena. Si tratta di iniziative aperte a tutti che uniscono viandanti, pellegrini, appassionati, associazioni, locali, tour operator per scoprire sezioni del cammino attraverso il suo patrimonio culturale, naturale ed enogastronomico.  

Foto di Associazione Europee Vie Francigene

Coop che da tempo sostiene stili di vita sani e sostenibili, dopo avere organizzato una serie di camminate estive, propone il programma autunnale delle giornate in cammino sulla Via Francigena. I tratti della Via Francigena che interessano il programma sono in Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Liguria


Dove e come sono organizzate le giornate

A piedi lungo la Via Francigena, sull’antico tracciato dei pellegrini in viaggio dal nord Europa fino a Roma e verso la Terra Santa. Gli itinerari, organizzati con l’Associazione Europea delle Vie Francigene, sono passeggiate da circa 10-15 chilometri ciascuna, adatte anche ai principianti. Prevedono l’accompagnamento di una guida ambientale-escursionistica, per scoprire il patrimonio culturale, naturale ed i prodotti della gastronomia locale della Francigena, all’insegna di un turismo sostenibile e slow. 


Le date di I Love Francigena – Coop Outdoor


Coop – I Love Francigena: Lombardia  

Sabato 1° ottobre. Lombardia. Da Villanova d’Ardenghi a Pavia  

Pavia – Ponte coperto.  Wikimedia Commons 
  • Il percorso riprende la seconda metà della tappa 13 della Via Francigena italiana, entrando nell’antica capitale longobarda, crocevia di cammini medievali, attraverso il suggestivo Ponte Coperto. Splendido l’attraversamento del Parco del Ticino lungo il tracciato del sentiero E1, le viste sul fiume e i fitti boschi, che, uniti ad una variegata presenza faunistica, offrono uno spettacolo affascinante. Ritrovo ore 8.30 da Parcheggio di Piazzale Ghinaglia (ingresso del Ponte Coperto di Pavia) 
  • Arrivo previsto alle ore 13 a Pavia in Piazza Duomo 
  • Transfer all’inizio, partenza dal punto di ritrovo e trasferimento dei partecipanti presso Parrocchia San Cristoforo Martire a Villanova d’Ardenghi 
  • Lunghezza 12 km 
  • Percorrenza effettiva 3h45 (pause escluse) 
  • Sezione della tappa 13 italiana (link

Ognuna delle uscite in programma è confermata al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti. Le prenotazioni chiudono 4 giorni prima dell’appuntamento. La partecipazione è gratuita e ciascun “viandante” riceverà una credenziale della tappa, con timbro Aevf 

Per iscriverti clicca qui 


Coop – I Love Francigena: Piemonte 

Sabato 1° ottobre. Piemonte. Da Palazzo Canavese a Viverone  

Lago di Viverone –  Wikimedia Commons 

Questa tappa della Francigena si svolge in gran parte su sentieri, prevalentemente in discesa, offrendo una deliziosa panoramica sul lago. Lungo il cammino incontriamo un’antica chiesetta: “il Gesiun”, un delizioso rudere in mezzo alla campagna, di cui sono rimasti solo i muri perimetrali e i resti di un affresco.  

  • Ritrovo ore 9 di fronte all’Hotel Royal (lungolago di Viverone) 
  • Arrivo previsto alle ore 12.30 
  • Transfer all’inizio, partenza dal punto di ritrovo e trasferimento dei partecipanti a Palazzo Canavese 
  • Lunghezza 10 km 
  • Percorrenza effettiva 3h (pause escluse) 
  • Sezione della tappa 7 italiana (link

Ognuna delle uscite in programma è confermata al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti. Le prenotazioni chiudono 4 giorni prima dell’appuntamento. La partecipazione è gratuita e ciascun “viandante” riceverà una credenziale della tappa, con timbro Aevf 

Per iscriverti clicca qui 


Coop I Love Francigena: Piemonte – Lombardia 

Vercelli – Chiesa di San Bernardo. Photo Credit Patafisik

Domenica 2 ottobre da Vercelli a Palestro  

La prima parte di questo itinerario si sviluppa lungo l’argine del Sesia, tra pioppeti e risaie, per poi percorrere gli stretti, piccoli argini che separano i campi allagati, tipici della zona. Dal Piemonte si entra in Lombardia e quindi al punto di arrivo dell’escursione: la città di Palestro con la sua torre merlata.  

  • Ritrovo ore 8.30 dalla Parrocchia San Martino a Palestro 
  • Arrivo previsto ore 13 al punto di ritrovo iniziale 
  • Transfer all’inizio, partenza dal punto di ritrovo e trasferimento dei partecipanti a Vercelli, presso Piazza Conte C. Benso 
  • Lunghezza 12 km 
  • Percorrenza effettiva 3h30 (pause escluse) 
  • Sezione della tappa 10 italiana (link

Ognuna delle uscite in programma è confermata al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti. Le prenotazioni chiudono 4 giorni prima dell’appuntamento. La partecipazione è gratuita e ciascun “viandante” riceverà una credenziale della tappa, con timbro Aevf 

Per iscriverti clicca qui 


Coop I Love Francigena: Liguria 

Domenica 2 ottobre da Castelnuovo Magra a Sarzana

Sarzana – Photo credit Tuscanycalling

L’escursione si svolge su sentieri con dislivelli differenti, regalando il primo panorama sul mare dopo il lungo tratto continentale della Via Francigena. Lungo l’itinerario si gode la vista di numerose fortificazioni, testimoni della storia locale, della cittadina di Sarzana e dell’interessante borgo di Castelnuovo Magra.  

  • Ritrovo ore 9 presso Ipercoop di Sarzana 
  • Arrivo previsto alle ore 12.30 presso il punto di ritrovo 
  • Transfer all’inizio, partenza dal punto di ritrovo e trasferimento dei partecipanti presso Castelnuovo Magra 
  • Lunghezza 8,5 km 
  • Percorrenza effettiva 3h (pause escluse) 
  • Sezione della tappa 25 italiana (link

Ognuna delle uscite in programma è confermata al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti. Le prenotazioni chiudono 4 giorni prima dell’appuntamento. La partecipazione è gratuita e ciascun “viandante” riceverà una credenziale della tappa, con timbro Aevf 

Per iscriverti clicca qui 


Coop I Love Francigena: Emilia-Romagna

Sabato 22 ottobre da Cassio a Berceto  

Berceto – Photo credit Maria

Tra le tappe più suggestive del percorso europeo, l’itinerario inizia dallo storico ostello di Cassio e raggiunge l’antico borgo di Castellonchio, esempio di urbanistica tipica dei paesi costruiti lungo le antiche strade medievali. Un misto di strade asfaltate, sterrati e sentieri accompagna l’ascesa della collina alle spalle di Berceto, punto di arrivo dell’escursione e in cui è doverosa la visita allo splendido duomo romanico.  

  • Ritrovo ore 8.30 al Duomo di San Moderanno a Berceto 
  • Arrivo previsto ore 13 al punto di ritrovo iniziale 
  • Transfer all’inizio, partenza dal punto di ritrovo e trasferimento dei partecipanti all’ostello di Cassio 
  • Lunghezza 12 km 
  • Percorrenza effettiva 3h45 (pause escluse) 
  • Sezione della tappa 21 italiana (link

Ognuna delle uscite in programma è confermata al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti. Le prenotazioni chiudono 4 giorni prima dell’appuntamento. La partecipazione è gratuita e ciascun “viandante” riceverà una credenziale della tappa, con timbro Aevf 

Per iscriverti clicca qui 


Coop – I Love Francigena: Piemonte

Sabato 22 ottobre. Piemonte. Da Borgofranco d’Ivrea a Ivrea

Ivrea – Ponte vecchio – commons wikimedia

Entrando in Piemonte i rilievi si addolciscono, le pendenze e i dislivelli della Francigena diventano meno impegnativi. La tappa alterna borghi caratteristici a piacevoli tratti nella natura. Degni di nota il complesso di San Lorenzo, il borgo di Montestrutto e il Castello di Montalto. Da non perdere, a fine giornata, la visita del centro storico di Ivrea.  

  • Ritrovo ore 09.30 presso Piazza Freguglia, davanti la Via di Sigerico a Ivrea 
  • Arrivo previsto alle ore 13 a Ivrea 
  • Transfer all’inizio, partenza dal punto di ritrovo e trasferimento dei partecipanti presso Borgofranco d’Ivrea 
  • Lunghezza 7,5 km 
  • Percorrenza effettiva 3h (pause escluse) 
  • Sezione della tappa 6 italiana (link

Ognuna delle uscite in programma è confermata al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti. Le prenotazioni chiudono 4 giorni prima dell’appuntamento. La partecipazione è gratuita e ciascun “viandante” riceverà una credenziale della tappa, con timbro Aevf 

Per iscriverti clicca qui 


Coop – I Love Francigena: Emilia Romagna

Fiorenzuola – Foto wikimedia

Domenica 23 ottobre. Da Roveleto di Cadeo a Fiorenzuola d’Arda

Dalla cittadina di Roveleto di Cadeo e dalla piazza dedicato al pellegrino, l’escursione si snoda in direzione di Fiorenzuola d’Arda con il guado agevolato del torrente Chiavenna. Un percorso suggestivo, senza un particolare dislivello, nelle tipiche strade di campagna emiliane.  

  • Ritrovo ore 9 di fronte alla stazione FS di Fiorenzuola d’Arda 
  • Arrivo previsto ore 12 a Fiorenzuola d’Arda in Piazza della Collegiata 
  • Transfer all’inizio, partenza dal punto di ritrovo e trasferimento dei partecipanti alla Piazzetta del Pellegrino a Roveleto di Cadeo (sul retro del Palazzo Comunale) 
  • Lunghezza 8 km 
  • Percorrenza effettiva 2h30 (pause escluse) 
  • Sezione della tappa 17 italiana (link

Ognuna delle uscite in programma è confermata al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti. Le prenotazioni chiudono 4 giorni prima dell’appuntamento. La partecipazione è gratuita e ciascun “viandante” riceverà una credenziale della tappa, con timbro Aevf 

Per iscriverti clicca qui 

Video I Love Francigena 3 ottobre 2020

Tags:

Related Article