Feder Cammini
Feder Cammini
Banner Content

Dal 24 al 26 marzo, all’interno di Fa la cosa giusta! si svolge la seconda edizione della Fiera dei Grandi Cammini  


A Milano si svolge la seconda edizione della Fiera dei Grandi Cammini, il più grande evento in Italia dedicato ai percorsi a piedi e ai cicloviaggi. Dal 24 al 26 marzo 2023, nei Padiglioni 3 e 4 di Allianz MiCo (M5, fermata Portello), all’interno di Fa’ la cosa giusta!, fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. 

Un evento da non perdere per chi è alla ricerca del prossimo Cammino da percorrere oppure scoprirne di nuovi. È il luogo perfetto per conoscere, incontrare nuovi compagni di viaggio, confrontarsi con tour operator, camminatori esperti, autori delle guide e la redazione di Terre di mezzo. “Ascoltare consigli e organizzare tutto per la tua grande avventura! Un viaggio che può durare anche solo pochi giorni, ma basterà per rappresentare un momento di svolta: un nuovo inizio. Scoprirai un nuovo ritmo, diverso da quello della frenesia della quotidianità, un ritmo che si accompagna al tuo respiro, alla fatica del corpo e alla leggerezza dello spirito.” 

Ricco il calendario di eventi e una grande area espositiva: Turismo Consapevole, Grandi Cammini e Outdoor, interamente dedicata alla presentazione di proposte turistiche che sono in grado di valorizzare le comunità, i patrimoni territoriali, culturali, naturali ed enogastronomici. 
Tre spazi dedicati all’incontro sono: la Piazza dei Grandi Cammini, lo Spazio Percorsi di Terre e la Piazza Viaggio Slow. 

La presentazione dei nuovi cammini

Sarà l’occasione anche per assistere alla presentazione di moltissimi Cammini, una rete di sentieri da nord a sud d’Italia e perfino oltreconfine.  

Tra questi: la Via Fabaria, l’Alta Via delle Grazie, il Cammino di San Nilo, il Trekking del Lupo, il Cammino dei Cappuccini, il Cammino dei Ribelli, il Cammino di Santiago in bicicletta, il Sentiero dei Ducati, la Strada delle Abbazie, il Cammino di don Tonino Bello, il Cammino lungo il Tevere, il Cammino di San Colombano, la Via degli Dei, la Rota Vicentina, il CamminaForeste in Lombardia, la Via Francigena nel Sud, l’Italia Coast to Coast a piedi e in bicicletta, il Cammino dei Due Vulcani, il Cammino nelle Terre Mutate, il Periplo della Sicilia, il Cammino di San Benedetto, la Via Vandelli, il Cammino 100 Torri, i Cammini Materani: Via Peuceta, Via Ellenica e Via Lucana. 

Professionisti, grandi community e associazioni in fiera

In fiera sarà inoltre presente Ilaria Canali, professionista della comunicazione, della promozione territoriale e culturale, che ha ideato la Rete Nazionale Donne in Cammino, un progetto per l’empowerment femminile attraverso il camminare. 

Ci sarà Cammini d’Italia, la più grande community italiana sul trekking, Ediciclo, casa editrice specializzata nella pubblicazione di libri che hanno a che fare con il mondo della bicicletta, del viaggio e della mobilità sostenibile, AMODO, un’alleanza di Associazioni che collaborano per la crescita della mobilità dolce in Italia, attraverso un dialogo costante con le Istituzioni; Ersaf, ente regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste; Touring Club Italianoun’associazione non profit, che si occupa da oltre centoventi anni di turismo, cultura e ambiente. 

Davide Nanna di Cammini d’Italia sarà coinvolto in un incontro dedicato al racconto dei Cammini, insieme a Dario Paladini di IntrecciMedia, podcast company di Terre di mezzo che si occupa di esplorare nuovi modi di raccontare i territori. 

Sarà presente anche Feder.Cammini, la federazione che rappresenta circa 50 associazione del mondo dei cammini.

I dati del sondaggio “Io e il mio Cammino”

La Fiera dei Grandi Cammini sarà anche l’occasione per presentare i dati che emergeranno dal questionario online, lanciato da Terre di mezzo, “Io e il mio Cammino”, che ha come obiettivo dare voce dei pellegrini: i risultati saranno un aiuto concreto e prezioso per tutti coloro che oggi si adoperano alla cura dei tanti itinerari, in Italia e non solo.  

Le Regioni presenti in fiera saranno: Valle d’Aosta, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana Promozione Turistica, Umbria, Abruzzo, Marche, Lazio, Puglia, Campania, Sicilia, Sardegna. 

La prima volta del CAI a Fà la cosa giusta!

Quest’anno, per la prima volta, sarà presente in fiera il Club Alpino Italiano che proporrà una serie di eventi, tra cui:

la presentazione del libro “Il gusto di camminare” (Slow Food Editore) scritto da Irene Pellegrini e Barbara Gizzi

Sara Bonfanti e Marco Albino Ferrari raccontano l’avventura lungo il Sentiero Italia

Yuri Basilicò e Sara Furlanetto di Va’ Sentiero descrivono il percorso del Sentiero Italia e raccontano la loro esperienza

Matteo della Bordella (CAI Eagle Team) presenta il team giovani selezionato per la spedizione CAI in Patagonia nel 2025

Pietro Lacasella e Michele Argenta dialogano sulle tematiche ambientali: dalle Alpi Apuane al Vallone delle Cime Bianche

Marika Ciaccia, insieme al Soccorso Alpino, darà consigli sull’approccio all’ambiente montano

SCOPRI QUI TUTTI GLI APPUNTAMENTI 

Banner Content
Tags: ,
Direttore responsabile

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

sedici − 8 =

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER