Cammino Raduno
Cammino Raduno

L’ostello comunale che ospita i pellegrini sulla Via Francigena è da senza gestore dopo la revoca alla Pro Loco che lo gestiva da due anni

Senna Lodigiana (Lo). È stato revocato alla Pro Loco il servizio di gestione dell’ostello comunale dei pellegrini con un atto formale datato 20 ottobre 2022. Una decisione arrivata dopo che il gruppo consiliare di minoranza ha sollevato a più riprese la verifica dei requisiti della Pro Loco presentate durante la fase esecutiva del bando d’assegnazione.

Senna Lodigiana (Lo) – @Arbalete, CC BY-SA 3.0

Da quanto è emerso dai documenti, la Pro Loco di Senna Lodigiana ha partecipato al bando per la gestione dell’ostello, dichiarando nella documentazione di essere un’associazione Onlus. L’amministrazione comunale ha avviato i dovuti accertamenti dai quali sono emersi che l’associazione Pro Loco “pur avendo dichiarato di essere una O.N.L.U.S. Organizzazione non Lucrativa di Unità Sociale in realtà ha erroneamente reso tale dichiarazione in quanto è stato accertato che non risulta iscritta nello specifico registro Regionale Anagrafe delle Onlus, ma esclusivamente in possesso della sola iscrizione al registro nazionale U.N.P.L.I.” Per questo motivo è arrivata alla Pro Loco la revoca della gestione dell’ostello ed ora occorre attendere un nuovo bando per l’affidamento dell’ostello e ripristinare il servizio d’accoglienza ai pellegrini della Via Francigena.  

Tags:

Related Article