Cammino Raduno
Cammino Raduno

Romano Prodi sullo smart working: “Temo un’emigrazione senza migranti”. Poi cita i lavoratori al computer incontrati sulla Via Francigena


Il tema è quello del lavoro da remoto, conosciuto con il termine smart working di questi tempi particolarmente in voga. Romano Prodi analizza l’attuale situazione fra pandemia e guerra che stanno repentinamente cambiando gli stili di vita di milioni di persone e stravolgendo il mondo del lavoro.

L’ex Presidente del Consiglio illustra lo scenario nell’epoca dello smart working che porterebbe ad una “emigrazione senza migranti” come riportato da Ansa. Cita alcuni esempi fra i quali quello dei ragazzi incontrati sulla Via Francigena, concentrati al computer mentre, probabilmente seduti sotto una pianta, stavano lavorando.

“Hanno detto che non immaginavano mai di fare, dopo sei anni di lavoro, altri 30 anni con le stesse caratteristiche. Se, nella mia generazione, avessi fatto questo discorso – osserva – mi avrebbero messo in manicomio. Quindi, il cambiamento è davvero grosso”

ha dichiarato il professore all’Ansa.  

Tags: ,
Giornalista, fondatore di Francigena News. Ho collaborato per diversi anni con il Gruppo l'Espresso scrivendo praticamente di tutto prima di dedicarmi esclusivamente al turismo lento outdoor. Sono un assiduo sbobinatore di diari di viaggi lenti alla ricerca di emozioni da raccontare.

Related Article