Cammino Raduno
Cammino Raduno

Sono state rilasciate ad oggi 349 mila Compostela superando il totale di quelle del 2019 (347.578). Intanto l’afflusso di pellegrini continua  


Erano attesi moltissimi viandanti e pellegrini sui cammini verso Santiago ma pochi fra gli addetti ai lavori, si aspettavano di superare già a settembre il numero delle Compostele consegnate nel 2019, l’anno pre-pandemia che aveva comunque registrato un numero di presenze da record. E quasi certamente il grande afflusso è coinciso con l’Anno Santo Giacobeo 2021/2022 e il lungo periodo di pandemia.

Photo credit – gregorioa/Shutterstock

Le Compostela del 2019 e del 2022

Che il 2022 diventasse l’anno del record lo si era intuito con il traguardo delle 300 mila Compostela festeggiato in agosto mentre a fine luglio erano 200 mila. Alla fine di settembre le Compostela consegnate sono state 349.578 quando erano ancora tanti gli stranieri in cammino verso la capitale galiziana e probabilmente un afflusso importante continuerà fino a novembre. Questi dati escludono ovviamente i moltissimi che all’arrivo non certificano il proprio cammino. Per quanto riguarda altre previsioni riguardo l’arrivo di pellegrini, tutto dipenderà dall’inizio delle piogge, evento che scoraggia i più ad affrontare il Cammino di Santiago. Intanto continua inesorabile la sua crescita in termini di presenze, affermando sempre più lo status di cammino per eccellenza in Europa e conosciuto in tutto il mondo.

Tags:

Related Article