Feder Cammini
Feder Cammini
Banner Content

Un’escursionista italiana in cammino sul sentiero delle cascate di Fanes a Cortina d’Ampezzo è deceduta dopo una rovinosa caduta 


Era una escursionista italiana la donna vittima di un incidente mortale durante un’escursione sul sentiero delle cascate di Fanes, nei pressi di Cortina d’Ampezzo. Il drammatico incidente è successo oggi 8 luglio nel primo pomeriggio quando la donna stava effettuando un’escursione di gruppo ed è improvvisamente scivolata uscendo dalla traccia del sentiero e precipitando per 50 metri tra le rocce, terminando la terribile caduta nel corso d’acqua sottostante.  

Immediatamente sono stati avvisati i soccorsi che sono intervenuti con l’elicottero del Suem 118 di Pieve di Cadore e una squadra del Soccorso Alpino. Per la donna non c’è stato nulla da fare e i soccorritori non hanno potuto fare altro che recuperare la salma della sfortunata escursionista.   

Banner Content
Tags:

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

uno × 4 =

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER