Feder Cammini
Feder Cammini
Banner Content

Dopo essere stato tradotto in 14 paesi esce anche in Italia il libro di Annabel Streets. Un omaggio, una ricerca, una guida sul camminare.  


Dopo essere stato tradotto in 14 Paesi (tra cui Spagna, Francia, Olanda, Germania, Corea e Thailandia), arriva anche in Italia il libro di Annabel Streets dal titolo Sul camminare. 52 modi per perdersi e ritrovarsi. A pubblicarlo è add editore nella traduzione di Teresa Albanese. Quello di Annabel Streets è un vero e proprio omaggio al movimento e all’andare a piedi, in cui si racconta cosa succede ai nostri corpi e al nostro spirito quando decidiamo di metterci in cammino. In altrettanti agili e piacevoli capitoli, l’autrice affronta 52 modi diversi di muoversi, analizzando per ognuno pregi e vantaggi fisici e psicologici. Scopriamo così a che cosa serve camminare affrontando il vento, quanto ci aiuta passeggiare da soli, quanto ci fa star bene inseguire una meta e quanto invece partire per perdersi.

Le curiosità scientifiche si uniscono alla sorpresa di imparare che costeggiare un fiume aumenta la nostra serenità e che, per esempio, camminare sotto la luna piena ci aiuta a dormire meglio. E poi camminare tra gli alberi, a stomaco vuoto, al contrario, raccogliendo frutti, disegnando e anche cantando… ognuna di queste attività regala qualcosa a chi ha voglia di provarla.

Non manca l’esperienza di camminare per un pellegrinaggio attività che, dimostra la scienza, è capace di aumentare significativamente la nostra seratonina, il neurotrasmettitore della felicità. Anche il vagabondare da soli può portare benefici perché, a quanto pare più grande è la nostra capacità di solitudine, meno ci sentiamo soli. Una camminata solitaria è un’esperienza diversa da un trekking di gruppo o una passeggiata con un amico e l’autrice incoraggia a provare le camminate in solitaria.

Fra i capitoli, suddivisi in settimane, c’è anche la camminata nei boschi che, secondo le ricerche riportate è molto benefica per le sostanze emesse dalle piante, capaci di ridurre diverse patologie compresa ansia e stress (ne abbiamo parlato qui). Il libro di Annabel Streets è quindi una sorta di Bibbia del camminatore, scrigno di informazioni, aneddoti e stimoli, dove i 52 capitoli si trasformano in altrettanti suggerimenti per ritrovare una nuova consapevolezza del movimento. Se camminare aggiunge molto alle nostre vite, questo libro aggiunge molto al camminare. Il libro è in vendita in tutte le librerie e gli store on line dal 3 marzo.  

add editore

Acquistando il libro tramite i link qui sotto contribuisci a sostenere Francigena News. Per te il prezzo non cambia e noi riceviamo una piccola commissione. Grazie

Banner Content
Tags: ,
Direttore responsabile

Related Article

No Related Article

0 Comments

Leave a Comment

5 + undici =

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER