Feder Cammini
Feder Cammini
Banner Content

Entra nel catalogo dei Cammini religiosi anche il cammino della Santa Spina che con i suoi 4,26 km è il più breve di tutti 


 

Un nuovo cammino arricchisce il Catalogo dei cammini religiosi, l’elenco voluto dal Ministero del Turismo per mappare i numerosi cammini al fine di una valorizzazione turistica dell’intero comparto. È un percorso brevissimo e forse il nome cammino non è propriamente adeguato, perlomeno se questo termine è inteso come un itinerario multi-tappa e di lunghezza sufficiente a giustificarne l’uso. Ma non esiste una normativa che regoli la materia stabilendo una lunghezza minima che un itinerario deve soddisfare. Un cammino, oggi, può essere anche di solo 5 chilometri come nel caso del cammino di Santa Spina. Quello di Santa Spina è un percorso molto breve ma con una grande valenza religiosa perché, proprio il Santuario Sacra Spina divenne nel 1523, dimora di una “Spilla della corona del Salvatore” ed è meta di pellegrini che giungono da tutta la provincia ed è molto frequentato tutto l’anno.

Si svolge anche la processione del Calvario di Petilia Policastro che lo scorso anno ha celebrato al 191ª edizione, richiamando molti fedeli. Il cammino della Santa Spina ha anche un sito web ben fatto che descrive il breve itinerario con interessanti approfondimenti storico – religiosi. «Per celebrare l’ingresso nel Catalogo religioso dei cammini – spiegano gli organizzatori – è stato sviluppato un logo moderno e rappresentativo che simboleggia l’identità e lo spirito del percorso. Inoltre, il tragitto è stato accuratamente mappato e arricchito da segnaletica dedicata, assicurando così una guida chiara e informativa per i pellegrini lungo l’intero percorso. Per facilitare l’accesso e la comprensione dell’itinerario, è stata realizzata una brochure informativa dettagliata, oltre alla creazione di una sezione dedicata sul sito santaspina.it, dove visitatori e fedeli possono trovare tutte le informazioni necessarie per vivere un’esperienza significativa e arricchente».

Gli ultimi cammini inseriti nel Catalogo religioso

Tra gli ultimi ingressi nel Catalogo dei cammini religiosi figura il Sentiero Beato Francesco Bonifacio che, per quanto riguarda il tratto italiano misura 27 km, la Via degli Abati, Da Montefalco a Cascia: Sentieri di Rose, il Cammino di Sant’Elena, Cammino Francescano in Sardegna, Cammino di San Jacopo in Toscana 

Banner Content
Tags: ,
Direttore responsabile

Related Article

0 Comments

Leave a Comment

2 × 4 =

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER