Cammino di San Benedetto, apre una nuova struttura a donativo  

Cammino di San Benedetto, apre una nuova struttura a donativo  

È alla stazione di Isola del Liri la nuova struttura di accoglienza a donativo appena inaugurata. E’ gestita da Avess Emergency

Il Cammino di San Benedetto si arricchisce di una struttura di accoglienza a donativo e di primo soccorso gestita dall’associazione Avess Emergency di Isola del Liri. L’ostello è situato proprio nella stazione ferroviaria del paese dove l’associazione ha la propria sede. La struttura mette a disposizione dei pellegrini 6/7 posti letto e l’utilizzo anche di una cucina. Isola del Liri è attraversata dalla tappa numero 14 Casamari – Arpino e con questa iniziativa rafforza la propria presenza sul Cammino di San Benedetto, sempre più frequentato da viandanti e pellegrini.

La stazione di Isola del Liri. Qui è stata inaugurata la struttura per l’accoglienza dei pellegrini. (foto wikipedia)

L’associazione Avess ha già fatto realizzare il timbro che sarà apposto sulle credenziali. “Ringrazio Avess Emergency- e segnatamente Salvo e Simona – per questa importante iniziativa. Il Cammino di San Benedetto – spiega il sindaco Massimiliano Quattrini sulla pagina Facebook del comune – è una realtà che abbiamo visto nascere e crescere sempre di più. (foto tratta dalla pagina Facebook di Avess Emergency)

“Rappresenta una forma di turismo dolce, di contatto pieno e responsabile con il territorio e le sue bellezze, legato a una spiritualità profonda che porta belle persone ad attraversare a piedi e in modalità sostenibile i nostri luoghi. Siamo felici – conclude il sindaco – di poter fornire loro, grazie al prezioso volontariato di Avess Emergency, assistenza e cura”. 

Le guide del Cammino di San Benedetto

link sponsorizzati

/ 5
Grazie per aver votato!