Cammino Raduno
Cammino Raduno

Si è spento Alfio Scandurra, noto per il suo impegno per l’ambiente e la sua attività di trekking con gli asinelli. Ha girato il Friuli a piedi

Pordenone. Alfio Scandurra cinquantaduenne friulano, blogger, scrittore, escursionista con gli asinelli, ambientalista, ex giocatore di rugby, esperto giardiniere si è spento il 19 ottobre a causa di un male incurabile.

Alfio Scandurra e l’asinello Fiocco

Una malattia scoperta quasi per caso quella che si era insediata nel pancreas dell’uomo e che non gli ha lasciato scampo.

Poco tempo fa una caduta dalla scala mentre era intento nei lavori di potatura e dalla quale ne era uscito con qualche lesione ma niente di più, lo ha portato a fare ulteriori accertamenti dai quali è emerso il male difficilmente curabile, se non preso in tempo.

Nonostante la diagnosi precoce, l’aggressività del cancro non ha dato scampo all’uomo che lascia Fiocco il suo amato e famoso asinello oltre alle tantissime persone che gli hanno voluto bene e hanno condiviso il suo amore per gli asinelli, l’ambiente e lo sport. Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social.

Tags:

Related Article

No Related Article